Super User

Super User

SAIE BOLOGNA 19/22 OTTOBRE PI.AT. Solution sarà Presente come espositore

Espositore alla fiera SAIE BOLOGNA, vieni a trovarci e richiedi il biglietto omaggio

PI.AT. Solution sarà Presente come espositore alla fiera delle Costruzioni, Progettazione, edilizia, impianti SAIE BOLOGNA dal 19 al 22 OTTOBRE 2022. Iscrivetevi al nostro form e riceverete BIGLIETTI OMAGGIO per l'ingresso alla fiera. Questa fiera è un’occasione di business e networking per la community di SAIE formata da oltre 260.000 professionisti. Un evento per ritrovarsi, riallacciare i rapporti con gli operatori del settore e scoprire l’eccellenza di tutta la filiera delle costruzioni, attraverso percorsi dedicati ai temi chiave di SAIE: cantiere, sostenibilità, efficienza energetica, digitalizzazione, integrazione edificio-impianto, nuove esigenze dell’abitare e del costruire. PI.AT. Solution è leader nella vendita e installazione di linee vita

Mercoledì, 01 Settembre 2021 10:56

Chi Siamo

PI.AT. SOLUTION

Vende e installa Linee vita e sistemi anticaduta nelle regioni Toscana – Emilia Romagna - Umbria – Marche.

PI.AT. SOLUTION sas è una società di persone di recente costituzione, che produce, commercializza ed installa sistemi anticaduta, i cui due unici soci, sono in possesso di decenni di esperienza lavorativa maturata sia nel settore dei sistemi anticaduta che in altri settori del campo edile.

Attualmente l’Azienda opera nel centro Italia in particolare nelle Regioni Toscana – Emilia Romagna - Umbria – Marche, ma con l’obbiettivo di ampliare la rete vendita in tutta Italia.

L’ Azienda è nata dall’ idea del Geom. Paolo Piattelli, che ha iniziato ad operare nel settore dei sistemi anticaduta fin dall’ anno 2005 quando la Regione Toscana introduceva per la prima volta l’obbligo dell’installazione di ancoraggi al fine di evitare cadute dalle coperture.

Nell’ anno 2015 venivano creati i primi prodotti dell’ azienda per il settore residenziale e certificati da Laboratorio Autorizzato ai sensi delle norme UNI EN 795/2012 - UNI CEN/TS 16415 - UNI 11578.

Nell’ anno 2020 si ampliava la gamma con la certificazione di specifici prodotti, per il settore Artigianale/Industriale, idonei al fissaggio sulla lamiera dall’ esterno della copertura mediante rivetti.

I nostri prodotti sono tutti realizzati, su nostro incarico, da centri di trasformazione specializzati e certificati a norma UNI EN 795/2012 - UNI CEN/TS 16415 - UNI 11578.

La nostra Azienda può soddisfare le esigenze di un’ ampia clientela:
- proprietari delle singole abitazioni;
- Attività Artigianali ed industriali;
- Condomini;
- Imprese Edili ed imprese operanti nel settore delle coperture;
- Società Operanti nel campo delle Fonti Rinnovabili (impianti Fotovoltaici e Solari);
- Liberi Professionisti (Architetti, Ingegneri, Geometri, Amministratori di Condominio).

L’obiettivo della nostra società è quella di poter garantire alla clientela un’ assistenza completa partendo dalla fase di progettazione, alla fornitura di tutti gli elaborati Tecnici necessari alla presentazione presso i competenti uffici comunali, il calcolo di verifica dei fissaggi, la fornitura del prodotto, l’ eventuale installazione da parte di aziende specializzate da noi incaricate, la redazione di tutte le certificazioni compreso la predisposizione dell’ Elaborato Tecnico della Copertura.

Giovedì, 06 Agosto 2020 07:49

Privacy and Cookies

Informativa Privacy
In ottemperanza degli obblighi derivanti dalla normativa nazionale (D. Lgs 30 giugno 2003 n. 196, Codice in materia di protezione dei dati personali) e comunitaria, (Regolamento europeo per la protezione dei dati personali n. 679/2016, GDPR) e successive modifiche, il presente sito rispetta e tutela la riservatezza dei visitatori e degli utenti, ponendo in essere ogni sforzo possibile e proporzionato per non ledere i diritti degli utenti. 

La presente privacy policy si applica esclusivamente alle attività online del presente sito ed è valida per i visitatori/utenti del sito. Non si applica alle informazioni eventualmente raccolte tramite canali diversi dal presente sito web.
Lo scopo dell'informativa privacy è di fornire la massima trasparenza relativamente alle informazioni che il sito raccoglie e come le usa.


Base giuridica del trattamento
Il presente sito tratta i dati in base al consenso. Con l'uso o la consultazione del presente sito i visitatori e gli utenti approvano esplicitamente la presente informativa privacy e acconsentono al trattamento dei loro dati personali in relazione alle modalità e alle finalità di seguito descritte, compreso l'eventuale diffusione a terzi se necessaria per l'erogazione di un servizio.
Il conferimento dei dati e quindi il Consenso alla raccolta e al trattamento dei dati è facoltativo, l'Utente può negare il consenso, e può revocare in qualsiasi momento un consenso già fornito (tramite il modulo di contatto ). Tuttavia negare il consenso può comportare l'impossibilità di erogare alcuni servizi e l'esperienza di navigazione nel sito potrebbe essere compromessa. 

A partire dal 25 maggio 2018 (data di entrata in vigore del GDPR), il presente sito tratterà alcuni dei dati in base ai legittimi interessi del titolare del trattamento.

Dati raccolti e finalità
Come tutti i siti web anche il presente sito fa uso di log files nei quali vengono conservate informazioni raccolte in maniera automatizzata durante le visite degli utenti. Le informazioni raccolte possono essere le seguenti:

- indirizzo internet protocol (IP);
- tipo di browser e parametri del dispositivo usato per connettersi al sito;
- nome dell'internet service provider (ISP);
- data e orario di visita;
- pagina web di provenienza del visitatore (referral) e di uscita; 
- nazione di provenienza; 
- eventualmente il numero di click.

La raccolta di dati e informazioni avviene per le seguenti finalità
- in forma esclusivamente aggregata e anonima al fine di verificare il corretto funzionamento del sito. Nessuna di queste informazioni è correlata alla persona fisica-Utente del sito, e non ne consentono in alcun modo l'identificazione (dal 25 maggio 2018 tali informazioni saranno trattate in base ai legittimi interessi del titolare); 
- a fini di sicurezza (filtri antispam, firewall, rilevazione virus), i dati registrati automaticamente possono eventualmente comprendere anche dati personali come l'indirizzo Ip, che potrebbe essere utilizzato, conformemente alle leggi vigenti in materia, al fine di bloccare tentativi di danneggiamento al sito medesimo o di recare danno ad altri utenti, o comunque attività dannose o costituenti reato. Tali dati non sono mai utilizzati per l'identificazione o la profilazione dell'utente, né incrociati con altri dati, né forniti a terzi, ma utilizzati solo a fini di tutela del sito e dei suoi utenti (dal 25 maggio 2018 tali informazioni saranno trattate in base ai legittimi interessi del titolare); 
- comunicare i dati a terze parti che svolgono funzioni necessarie o strumentali all'operatività del servizio, come ad esempio la gestione dei commenti sul sito.

Qualora il sito consenta l'inserimento di commenti, oppure in caso di specifici servizi richiesti dall'utente (tramite la sezione Contatti), il sito rileva automaticamente e registra alcuni dati identificativi dell'utente, compreso l'indirizzo mail e il nickname. Tali dati si intendono volontariamente forniti dall'utente al momento dell'erogazione del servizio, e sono trattati in base al consenso. Inserendo un commento o altra informazione l'utente accetta espressamente l'informativa privacy, e in particolare acconsente che i contenuti inseriti siano liberamente visualizzabili anche per altri visitatori.
I dati ricevuti verranno utilizzati esclusivamente per l'erogazione del servizio richiesto e per il solo tempo necessario per la fornitura del servizio.
Le informazioni che gli utenti del sito riterranno di rendere pubbliche tramite i servizi e gli strumenti messi a disposizione degli stessi, sono fornite dall'utente consapevolmente e volontariamente, esentando il presente sito da qualsiasi responsabilità in merito ad eventuali violazioni delle leggi. Spetta all'utente verificare di avere i permessi per l'immissione di dati personali di terzi o di contenuti tutelati dalle norme nazionali ed internazionali. 
I commenti sono gestiti tramite un servizio esterno (Disqus), per cui si rimanda alle policy del servizio per ulteriori informazioni (si veda la sezione cookies). 

dati raccolti dal sito durante il suo funzionamento sono utilizzati esclusivamente per le finalità sopra indicate e conservati per il tempo strettamente necessario a svolgere le attività precisate. In ogni caso i dati personali rilevati dal sito non saranno forniti mai a terzi, per nessuna ragione, a meno che non si tratti di legittima richiesta da parte dell'autorità giudiziaria e nei soli casi previsti dalla legge. I dati però potranno essere forniti a terzi qualora ciò sia necessario per la fornitura di uno specifico servizio richiesto dell'Utente (es. gestione dei commenti), oppure per l'esecuzione di controlli di sicurezza o di ottimizzazione del sito. 

I dati utilizzati a fini di sicurezza del sito (blocco tentativi di danneggiare il sito) sono conservati per 7 giorni. 


Luogo del trattamento

I dati raccolti dal sito sono trattati presso la sede del Titolare del Trattamento


This cookie table has been created and updated by the CookieFirst consent management platform.
This cookie policy has been created and updated by CookieFirst.com.
Mercoledì, 05 Agosto 2020 07:34

Linee Vita Certificate

Vendita e Installazione linee vita certificate in Toscana ed Emilia Romagna: Arezzo, Firenze, Siena e Grosseto, in Emilia Romagna a Rimini, Cesena, Bologna, Forlì Modena e Parma e in Umbria a Perugia

Se hai avuto a che fare con ristrutturazioni e manutenzioni di edifici residenziali, industriali o storici, avrai sicuramente già sentito parlare di linee vita. Se non sai cosa sono e qual è il loro scopo, continua a leggere per farti un’idea.

Ogni immobile necessita di manutenzione ordinaria o straordinaria, che comporta spesso lavori in quota che rappresentano un rischio per gli operai. I datori di lavoro sono tenuti a salvaguardare la sicurezza di chi svolge la propria attività in siti pericolosi. Gli incidenti non sono rari, per cui è necessario adottare le dovute precauzioni. Per questo si utilizzano dei particolari dispositivi di protezione contro le cadute dall’alto, ovvero le linee vita.

Questi strumenti sono composti da ancoraggi strutturali e linee di ancoraggio che possono essere rigide o flessibili. Gli operai che lavorano in quota si agganciano ad essi per ridurre il rischio di caduta. La legge italiana prevede l’obbligo di installazione di linee vita come parte di un sistema di protezione in grado di garantire la sicurezza dei lavoratori durante le attività a oltre due metri di altezza. La normativa la si può leggere nel Testo Unico per la sicurezza nei luoghi di lavoro, più precisamente l’art. 115 del Decreto Legislativo 81/08.

Ogni Regione italiana, inoltre, oltre a questa legge, aggiunge degli obblighi a cui bisogna attenersi se si opera nel territorio. Le linee vita infatti non sono tutte uguali e presentano delle caratteristiche che possono essere adeguate o inadeguate a seconda del tipo di lavoro e della Regione in cui sorge l’immobile. Questi dispositivi si dividono in linee vita temporanee o permanenti. Essendo parte di sistemi di protezione, devono essere realizzate con materiali adatti e sicuri come l’acciaio inox, l’acciaio zincato a caldo e corde in caso di linee vita temporanee. Per essere a norma devono inoltre possedere la dichiarazione di conformità, la marcatura e il manuale d’uso.

Torretta Piana - TP
Linea vita Torretta Piana

TORRETTA BASE PIANA – MODELLO TP200 - TP300 - TP400
UTILIZZABILE PER 3 OPERATORI CONTEMPORANEAMENTE


Torretta di ancoraggio con base piana avente altezza nominale 220mm, 310mm, 400 mm in acciaio S235 zincata a caldo, costituita da n.1 golfare M20 utilizzabile come punto di ancoraggio singolo o per aggancio linea vita, avente forma circolare cava Ø 51*6.3 mm, n.1 piastra di base a pianta quadrata di dimensioni 200x200 mm spessore 10 mm dotata di n.4 fori d’angolo Ø 14 mm e n.4 fori intermedi Ø 12 mm con interasse di 158 mm, da utilizzare per il fissaggio, che a seconda della tipologia di supporto può essere realizzato con barre/tasselli/viti.-


TORRETTA COLMO
Torretta Colmo - TC
Torretta Colmo Colorata - TCC
Linea vita Torretta Colmo Neutra e Colorata

TORRETTA BASE COLMO – MODELLO TC200 - TC300 - TC400
UTILIZZABILE PER 3 OPERATORI CONTEMPORANEAMENTE


Torretta di ancoraggio con base colmo avente altezza nominale 220mm, 310mm, 400 mm in acciaio S235 zincata a caldo, costituita da n.1 golfare M20 utilizzabile come punto di ancoraggio singolo o per aggancio linea vita, n.1 paletto a sezione circolare cava Ø 51*6.3 mm, n.1 piastra di base a pianta quadrata di dimensioni 200x200 mm spessore 10 mm dotata di n.4 fori d’angolo Ø 14 mm e n.4 fori intermedi Ø 12 mm con interasse di 158 mm, da utilizzare per il fissaggio, che a seconda della tipologia di supporto può essere realizzato con barre/tasselli/viti

TORRETTA COLMO - TCC - colorata

linea vita TORRETTA INCLINATA
Torretta Inclinata - TI
Linea vita Torretta Inclinata

TORRETTA BASE INCLINATA – MODELLI TI200- TI300-TI400
UTILIZZABILE PER 3 OPERATORI CONTEMPORANEAMENTE


Torretta di ancoraggio con base inclinata avente altezza nominale 220mm, 310mm, 400 mm in acciaio S235 zincata a caldo, costituita da n.1 golfare M20 utilizzabile come punto di ancoraggio singolo o per aggancio linea vita, n.1 paletto a sezione circolare cava Ø 51*6.3 mm, n.1 piastra di base a pianta quadrata di dimensioni 200x200 mm spessore 10 mm dotata di n.4 fori d’angolo Ø 14 mm e n.4 fori intermedi Ø 12 mm con interasse di 158 mm, da utilizzare per il fissaggio, che a seconda della tipologia di supporto può essere realizzato con barre/tasselli/viti

Linea vita Torretta Inclinata LATO - TI

Linea vita Torretta omega
Torretta Omega - TO
Linea vita Torretta Omega

TORRETTA OMEGA – MODELLO TO200P – TO200C
UTILIZZABILE PER 3 OPERATORI CONTEMPORANEAMENTE


Torretta con base a Omega da utilizzare come punto di ancoraggio singolo costituita da: Barra di ancoraggio altezza nominale 200 mm, piastra di base sagomata in acciaio S235 zincato a caldo, golfare M20 per aggancio con moschettone, barra filettata in acciaio inox Ø 20 mm; i collegamenti tra i pezzi sono eseguiti con dado e controdado o frenafiletti ad alta resistenza per garantire il corretto assemblaggio del dispositivo. La piastra di base presenta dimensioni pari a 70x180 mm spessore 8 mm, dotata di n.2 fori Ø 14 mm posti ad una distanza dal bordo di 21 mm, da utilizzare per il fissaggio, che a seconda della tipologia di supporto può essere realizzato con barre/tasselli/viti

linea vita

linea vita SOTTOTEGOLA - S
Sottotegola - S
Sottotegola Colorata - SC
Linea vita Sottotegola e Colorata

STAFFA SOTTOTEGOLA – MODELLO SG60
UTILIZZABILE PER 3 OPERATORI


Staffa Sottotegola sagomata da utilizzare come punto di ancoraggio singolo, avente lunghezza mm 630; costituita da: piatto piegato in acciaio S235 zincato a caldo, altezza nominale 60 mm, spessore 5 mm, lunghezza totale mm 629 dotata di asola nella piegatura di testa per l’aggancio del moschettone, e di n.3 fori Ø 14 mm posti ad interasse di mm 90 da utilizzare per il fissaggio, che a seconda della tipologia di supporto può essere realizzato con barre/tasselli/viti.

Linea vita SOTTOTEGOLA COLORATA - SC

linea vita BARRA FILETTATA - BF
Barra Filettata - BF
Barra Filettata Colorata - BFC
Linea vita Barra Filettata e Colorata

BARRA FILETTATA - MODELLO BF100
UTILIZZABILE PER 3 OPERATORI CONTEMPORANEAMENTE


PUNTO DI ANCORAGGIO SINGOLO, composto da Barra di ancoraggio altezza nominale 100 mm, da considerarsi oltre l’ultimo elemento rigido, costituita da golfare M20 per aggancio con moschettone, barra filettata in acciaio inox Ø 20 mm, dadi e rosette; la lunghezza della barra misurata dalla rosetta di contatto con il materiale di supporto e l’estremità superiore non deve superare il valore di 80 mm. Si consiglia di inserire la barra filettata M20 all’interno del supporto per una profondità non inferiore a 150 mm, e comunque nel rispetto delle specifiche tecniche dell’ancorante utilizzato. Il fissaggio dovrà essere eseguito da personale qualificato realizzando sul materiale di supporto un preforo prima dell’applicazione della resina e della barra.

Linea vita BARRA FILETTATA COLORATA - BFC

linea vita PIASTRA PARETE - PP
Piastra Parete - PP
Piastra Parete Colorata - PPC
Linea vita Piastra Parete e Colorata

PIASTRA A PARETE – MODELLO PLG3
UTILIZZABILE PER 3 OPERATORI CONTEMPORANEAMENTE


Piastra di ancoraggio Triangolare da installare in parete costituita da: Piastra triangolare in acciaio S235 zincata a caldo, con lati di dimensioni pari a 173 mm spessore 8 mm dotata di n.3 fori d’angolo Ø 14 mm posti ad interasse 121 mm, da utilizzare per il fissaggio, che a seconda della tipologia di supporto può essere realizzato con barre/tasselli/viti, saldato alla Piastra golfare M20 per aggancio, da utilizzare come punto di ancoraggio singolo o per Linea Vita

Linea vita PIASTRA PARETE COLORATA - PPC

linea vita piastra inox industriale
Piastra Inox Industriale - PII
Linea vita Piastra Inox Industriale

PIASTRA INOX – MODELLO PXI 5G
UTILIZZABILE PER 3 OPERATORI


Piastra in acciaio inox, utilizzabile come punto singolo o per aggancio Linea Vita, idoneo per utilizzo in trattenuta a 360° in sistemi di Tipo A, oppure come elemento iniziale/finale o intermedio su sistemi di Tipo C (Linee Vita). Il dispositivo è composto da piastra n acciaio INOX AISI 304 dello spessore di mm 3, da n. 1 golfare INOX AISI 304/AISI 316 M20 saldato alla piastra di base, n. 1 rondella grower Ø 20 e n. 1 dado M20 CLASSE 8.8, fornito di n. 30 fori per rivetti zincati a testa cilindrica acciaio/acciaio mm Ø 4,8 x 12 IL DISPOSITIVO SI PUO’ UTILIZZARE SU LAMIERE GRECATE IN ACCIAIO ZINCATO A PARTIRE DA UNO SPESSORE MINIMO DI 4/10 di mm

linea vita piastra inox industriale

Linea vita piastra inox
Piastra Inox - PI
Linea vita Piastra Inox

PIASTRA INOX – MODELLO PSI 5G
UTILIZZABILE PER 1 OPERATORE


Piastra in acciaio inox, utilizzabile come punto singolo, idoneo per l’ utilizzo solo in direzione di pendenza della falda. Il dispositivo è composto da piastra in acciaio INOX AISI 304 dello spessore di mm 3, da n. 1 golfare INOX AISI 304/AISI 316 M12 saldato alla piastra di base, fornito di n. 25 fori per rivetti zincati a testa cilindrica acciaio/acciaio mm Ø 4,8 x 12 IL DISPOSITIVO SI PUO’ UTILIZZARE SU LAMIERE GRECATE IN ACCIAIO ZINCATO A PARTIRE DA UNO SPESSORE MINIMO DI 4/10 di mm

linea vita piastra inox industriale

linea vita  inox
Linee Vita Inox - LVI
Residenziale - LVR
Linea vita inox e residenziale

LINEA VITA INOX – MODELLO LVI5 – LVI10 – LVI15 –LVI20 – LVI25 – LVI30 –LVI35
UTILIZZABILE PER 3 OPERATORI


Kit Linea Vita di ancoraggio flessibile del Tipo Orizzontale, costituita da fune Ø 8 mm con anima metallica composta da trefoli in Acciaio INOX AISI 316, 133 fili (7x19), n. 2 dispositivi S-BLOCK e redance Ø 8 in acciaio inox per la chiusura del cavo, n.2 grilli M12, tenditore a canula chiusa M16, dissipatore di energia realizzato con molla biconica di trazione realizzata con filo Ø 9 in acciaio AISI 302 e n. 02 golfari m. 12 di estremità adeguatamente ancorati nella molla.- In fase di montaggio è richiesto un carico di tensionamento del cavo paria 1.35KN

Linea vita residenziale
Contrary to popular belief, Lorem Ipsum is not simply random text. It has roots in a piece of classical Latin literature from 45 BC, making it over 2000 years old. Richard McClintock, a Latin professor at Hampden-Sydney College in Virginia, looked up one of the more obscure Latin words, consectetur, from a Lorem Ipsum passage, and going through the cites of the word in classical literature, discovered the undoubtable source. Lorem Ipsum comes from sections 1.10.32 and 1.10.33 of "de Finibus Bonorum et Malorum" (The Extremes of Good and Evil) by Cicero, written in 45 BC. This book is a treatise on the theory of ethics, very popular during the Renaissance. The first line of Lorem Ipsum, "Lorem ipsum dolor sit amet..", comes from a line in section 1.10.32.
Contrary to popular belief, Lorem Ipsum is not simply random text. It has roots in a piece of classical Latin literature from 45 BC, making it over 2000 years old. Richard McClintock, a Latin professor at Hampden-Sydney College in Virginia, looked up one of the more obscure Latin words, consectetur, from a Lorem Ipsum passage, and going through the cites of the word in classical literature, discovered the undoubtable source. Lorem Ipsum comes from sections 1.10.32 and 1.10.33 of "de Finibus Bonorum et Malorum" (The Extremes of Good and Evil) by Cicero, written in 45 BC. This book is a treatise on the theory of ethics, very popular during the Renaissance. The first line of Lorem Ipsum, "Lorem ipsum dolor sit amet..", comes from a line in section 1.10.32.
Mercoledì, 05 Agosto 2020 07:09

questo è il primo lavoro svolto in toscana

Contrary to popular belief, Lorem Ipsum is not simply random text. It has roots in a piece of classical Latin literature from 45 BC, making it over 2000 years old. Richard McClintock, a Latin professor at Hampden-Sydney College in Virginia, looked up one of the more obscure Latin words, consectetur, from a Lorem Ipsum passage, and going through the cites of the word in classical literature, discovered the undoubtable source. Lorem Ipsum comes from sections 1.10.32 and 1.10.33 of "de Finibus Bonorum et Malorum" (The Extremes of Good and Evil) by Cicero, written in 45 BC. This book is a treatise on the theory of ethics, very popular during the Renaissance. The first line of Lorem Ipsum, "Lorem ipsum dolor sit amet..", comes from a line in section 1.10.32.
Martedì, 04 Agosto 2020 14:21

Contatti



PI.AT. Solution di Piattelli Paolo & C. Sas
Monte San Savino - Via Michelangelo n. 3
P.IVA: 02372610515
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Tel: +39 348.1305410
Tel: +39 348.0395629
Facebook Youtube

Martedì, 04 Agosto 2020 14:13

Linee Vita per Edifici Storici

Linee Vita per Edifici Storici

Installazione Linee vita per Chiese e Musei in Toscana ad Arezzo, Firenze, Siena in Emilia Romagna e Umbria.

La nostra azienda installa linee vita certificate per chiese ed edifici storici in toscana ed Emilia Romagna Bologna, Forlì, Cesena, Rimini, Modena, Parma e Umbria a Perugia, Arezzo, Siena e Firenze. L’Italia è un paese ricco di cultura che conserva migliaia di beni culturali, sia artistici che architettonici. Quasi ogni città accoglie al suo interno almeno uno o due edifici storici. Questi sono gli immobili che il Diritto Italiano riconosce come beni di interesse culturale, artistico o storico. Al loro interno spesso vengono allestiti musei o mostre oppure, se appartengono a privati, sono sottoposti ad un’abituale e precisa manutenzione. Essendo edifici così preziosi e talvolta antichi, non è raro che subiscano danni dal tempo e dalle intemperie. L’autorità o il privato proprietario dell’immobile hanno il dovere di preservare questi beni di grande valore con opere di ristrutturazione e recupero.

Le linee vita sono naturalmente delle precauzioni necessarie per garantire la sicurezza degli operai che lavorano sul tetto, attuando attività ordinarie o straordinarie. La particolarità degli edifici storici è che essi sono immobili vincolati e che quindi, prima di cominciare i lavori, è di dovere interfacciarsi con la Soprintendenza dei Beni Culturali locale. Ogni regione italiana presenta propri regolamenti in merito alla copertura di edifici vincolati, ma in genere le richieste sono le stesse, ovvero l’utilizzo di strumenti che non guastino in alcun modo gli elementi architettonici e la necessità di attuare lavori a ridotto impatto visivo.

Le linee vita sono le soluzioni ideali, infatti rispondono ad entrambe queste esigenze. La loro installazione sui tetti degli edifici storici non comporta deturpazioni e non è particolarmente invasiva e, in più, essendo molto versatili, non coprono eccessivamente il bene, oscurandolo alla vista. L’utilizzo delle linee vita permette la salvaguardia e il recupero degli immobili di interesse culturale e allo stesso tempo garantisce la sicurezza degli operatori che lavorano per lunghi periodi in quota, sui tetti o impalcature, e che rischiano ogni giorno di fare incidenti anche gravi. Questa soluzione poco ingombrante e efficiente quindi soddisfa tutte le parti coinvolte.

Vendita linee vita in Emilia Romagna: Bologna, Forlì, Cesena, Rimini,Modena e Parma e in Toscana a Firenze, Arezzo, Prato, Pistoia e Siena.

Martedì, 04 Agosto 2020 09:46

Linee Vita Industriali

Linee Vita Industriali

Installazione Linee vita per Industrie e fabbriche in Toscana ad Arezzo, Firenze, Siena e in Emilia Romagna.

Pi.At. installa linee vita certificate per industrie e fabbriche nelle regioni della Toscana ed Emilia Romagna Bologna, Forlì, Cesena, Rimini, Modena, Parma e Umbria a Perugia, Arezzo, Siena e Firenze. Tutti gli stabilimenti, privati o pubblici, sono obbligati a garantire la massima sicurezza ai propri lavoratori. Gli operatori che svolgono lavori in quota devono possedere dei dispositivi di protezione individuale che possono essere agganciati a sistemi di ancoraggio anticaduta come le linee vita. L’obbligo di installazione scatta quando le operazioni si attuano oltre i 2 metri di altezza rispetto al suolo, cosa che capita abitualmente in siti e edifici industriali come acciaierie, raffinerie, porti, aziende, magazzini o capannoni, e comportano situazioni di lavoro molto rischiose che si prolungano nel tempo.
Il settore industriale, rispetto a quello dell’abitazione privata, raccoglie al suo interno aree e strumenti che richiedono un’attività in quota e che possono causare incidenti anche gravi, senza le dovute precauzioni. Sono molte le situazioni lavorative che hanno bisogno di misure di sicurezza come le linee vita. Da citare la manutenzione dei macchinari: gli automezzi industriali devono essere sempre in buono stato ed efficienti, per questo richiedono un’abituale osservazione ed eventuale manutenzione. La dimensione di questi macchinari comporta lo svolgimento di operazioni in quota. I lavoratori devono per questo possedere dei dispositivi come le linee vita trasportabili e removibili.
Queste soluzioni, temporanee o permanenti, possono essere utili anche quando si utilizzano delle piattaforme o le travi di un carroponte. Quest’ultimo può infatti presentare delle piastre di fissaggio per le linee vita, che sono importanti anche nel corso di attività dove si utilizzano sistemi di accesso e posizionamento tramite funi o durante lavori che prevedono interventi sui tetti dei magazzini o capannoni. L’installazione delle linee vita presso edifici industriali non è una scelta, ma un dovere indicato dalla legge italiana. Secondo il D.Lgs. 81/08 il datore di lavoro ha l’obbligo di fornire un’adeguata formazione relativa alle attività in quota. Le linee guida devono inoltre avere conformità con la normativa legata ai dispositivi di ancoraggio permanenti, ovvero la norma tecnica UNI EN 795 del 2002. Con dispositivi di sicurezza adeguati il lavoratore potrà fare la propria attività protetto e con pochi rischi e l’edificio industriale sarà sicuro e a norma.

Pagina 1 di 2